Prof.ssa Anna Rita Calabrò

Profilo personale Personal Profile

1989 Dottore di Ricerca in Sociologia, Università di Torino 

2017 Abilitazione prima fascia Sociologia generale SPS07

Dal 2003 ad oggi: Direttore della collana “Lessico sociologico” Liguori Editore 

Dal 2007 ad oggi: Istituzione e direzione del Master universitario di I livello in Immigrazione, genere, modelli familiari e strategie di integrazione

Dal 2012 al 2019 Direttore del “Centro interdipartimentale di Studi su Immigrazione, Genere, Diversità e Riconoscimento” (MeRGED) già “Centro Studi di genere 

Dal 2015 ad oggi:  ideatrice e responsabile del progetto di Ateneo “Diamo rifugio ai talenti” 

Dal 2015 al 2018 Referente (con i Proff. Torroni e Zuffardi) del piano strategico di Ateneo Towards a Governance Model for International Migration: an Interdisciplinary and Diacronic Perspective


Scarica il Curriculum Vitae Completo in PDF

Principali pubblicazioni Main Publications

Monografie (n.8)

1989 con S.Artom, Sorelle d’Italia, Rizzoli, Milano
1991 Una giornata qualsiasi, Ripostes, Salerno
1992 Il vento non soffia più. Gli zingari ai margini di una grande città, Marsilio, Venezia (riedito nel 2010 da Ledizioni, Milano)
1992 L’ambivalenza come risorsa, Laterza, Roma-Bari
1998 Madri sole, Angeli, Milano
1985 con L.Grasso, Dal movimento femminista al femminismo diffuso, Angeli, Milano (riedito nel 2004) 2008 Zingari. Storia di un’emergenza annunciata, Liguori, Napoli
2012 Con M.A. Confalonieri, Potere e cura. Stili di leadership femminili, Ledizioni , Milano

Curatele (n.12)

2001 La formazione continua degli insegnanti, numero monografico di Rassegna. Periodico dell’istituto pedagogico italiano, anno IX, edizioni Junior, Bergamo
2002 Formazione ed autonomia: ieri, oggi e domani, edizioni Junior, Bergamo
2003 Oggetto e metodo della sociologia: parlano i classici, Liguori, Napoli

2004 I caratteri della modernità: parlano i classici, Liguori, Napoli
2012 Il mercato dei corpi. Politiche di contrasto e vie di fuga, Liguori, Napoli
2012 Oltre il soffitto di cristallo. Il percorso difficile delle donne, Quaderni de Il Politico, Rubbettino, Catanzaro
2014 Quaderno n°1, Master in immigrazione, genere, modelli familiari e strategie di integrazione, Ledizioni, Milano

2015 Quaderno n°2, Master in immigrazione, genere, modelli familiari e strategie di integrazione, Ledizioni, Milano
2016 Quaderno n°3, Master in immigrazione, genere, modelli familiari e strategie di integrazione, Ledizioni, Milano

2018 Quaderno n°4, Strategie per un mondo nuovo: prospettive di gestione dei flussi migratori provenienti dall’Africa, Ledizioni, Milano
2018 Quaderno n°5, Master in immigrazione, genere, modelli familiari e strategie di integrazione, Ledizioni, Milano

2018 Disegnare, attraversare, cancellare i confini. Una prospettiva interdisciplinare, G. Giappichelli Editore, Torino

Contributi in volume (n. 29)

1986 “Il movimento femminista tra passato e presente”, in F.Bimbi e V. Capecchi (a cura di), Strutture e strategie della vita quotidiana, Angeli, Milano
1986 “I giovani tra conformismo e devianza”, AA.VV., Bande, un modo di dire, Unicopli, Milano
1986 “Trasformazioni sociali e strutture oggettive e soggettive del tempo”, in C.Belloni, (a cura di), L’aporia del tempo, Angeli, Milano

1989 (con R.Caccamo), “Percorsi lavorativi e scelte di vita femminili: ipotesi per un confronto generazionale”, in M.Lelli (a cura di), Età della vita, industria e servizi, ed. Lavoro, Roma
1994 “Gli zingari: modalità di relazione e strategie di adattamento di una minoranza culturale”, in AA.VV., Gente dal mondo.Voci e silenzi delle culture zingare., Artemide ed., Roma

1998 “Zingari: osservazioni sui caratteri e le funzioni del pregiudizio”, in M. Delle Donne (a cura di), Relazioni etniche, stereotipi e pregiudizi, EdUP, Roma
2002 “Premessa” in A.R. Calabrò (a cura di) Formazione ed autonomia: ieri,oggi e domani, ed. Junior, Bergamo

2002 “Nota metodologica” in A.R. Calabrò (a cura di) Formazione ed autonomia: ieri, oggi e domani, ed.Junior, Bergamo
2003 “Oggetto e metodo della sociologia”, in A.R. Calabrò (a cura di) Oggetto e metodo della sociologia: parlano i classici, Liguori, Napoli

2004 “Luci e ombre della modernità” in A.R. Calabrò, I caratteri della modernità: parlano i classici, Liguori, Napoli
2005 “L’autovalutazione scolastica in una prospettiva interazionista e fenomenologica” in M.Colombo (a cura di), Educazione e mutamento, ed. Bonanno, Roma

1985 con A. Cavalli, “Una tipologia dei vissuti temporali”, in A. Cavalli (a cura di), Il tempo dei giovani, il Mulino, Bologna (2009 riedito da Ledizioni, Milano)
2010 “Nascere e morire zingari: come un’identità etnica è diventata una condanna sociale” in AA.VV, Strategie a confronto nell’integrazione di culture diverse”, Alpes, Roma

2011 “Segregazione urbana e debolezza delle politiche sociali” in P.Sonetti, A.Simoni, T. Vitale (a cura di), La condizione giuridica di Rom e Sinti in Italia, Giuffrè Editore
2012 “Elogio dell’ambivalenza”, in M. Francesconi, D. Scotti di Fasano (a cura di) L’ambiguità nella clinica, nella società, nell’arte, Antigone Edizioni, Torino

2012 “I dilemmi delle società multietniche”, in M.A.Zanetti. A. Passerini, M. De Palma (a cura di), Strategie a confronto nell’integrazione di culture diverse, Alpes, Roma
2012 “Il mercato dei corpi”, in A.R.Calabrò (a cura di) Il mercato dei corpi. Politiche di contrasto e vie di fuga, Liguori, Napoli

2013 “Il rapporto ambivalente fra guerra e pace”, in F.Rositi (a cura di), La ragione politica. I discorsi dei leader politici, Liguori, Napoli
2013 “La responsabilità di diventare adulti”, in R. Rauty (a cura di), Giovani in una società multimediale”, pubblicazione della Provincia di Avellino, Settore Politiche Sociali

2014 “Presentazione”, in A. R. Calabrò (a cura di) Quaderno n°1, Master in immigrazione, genere, modelli familiari e strategie di integrazione, Ledizioni, Milano
2015 “Presentazione”, in A. R. Calabrò (a cura di) Quaderno n°2, Master in immigrazione, genere, modelli familiari e strategie di integrazione, Ledizioni, Milano

2016 “Noi e le altre” in Aa.Vv,, C’eravamo tanto amate. Come è cambiato il rapporto tra la pubblica amministrazione e le sue dipendenti, Ledizioni, Milano
2016 “Il tempo delle donne” in Aa.Vv,, C’eravamo tanto amate. Come è cambiato il rapporto tra la pubblica amministrazione e le sue dipendenti, Ledizioni, Milano

2016 “Per un modello di governance del fenomeno migratorio”, in A. R. Calabrò (a cura di) Quaderno n°3, Master in immigrazione, genere, modelli familiari e strategie di integrazione, Ledizioni, Milano
2016 “Donne migranti, donne al lavoro. A che punto siamo con la ricerca?”, in A. R. Calabrò (a cura di) Quaderno n°3, Master in immigrazione, genere, modelli familiari e strategie di integrazione, Ledizioni, Milano

2016 “La tratta finalizzata allo sfruttamento sessuale. Un bilancio sulle misure di contrasto in Italia” in A. R. Calabrò (a cura di) Quaderno n°3, Master in immigrazione, genere, modelli familiari e strategie di integrazione, Ledizioni, Milano
2018 “I Confini temporali dell’identità, in A.R.Calabrò (a cura di), Disegnare, attraversare, cancellare i confini. Una prospettiva interdisciplinare”, G. Giappichelli Editore, Torino

2018 “Il ruolo dell’Università nella governance del fenomeno migratorio”, in A.R. Calabrò (a cura di), Quaderno n°4, Strategie per un mondo nuovo: prospettive di gestione dei flussi migratori provenienti dall’Africa, Ledizioni, Milano
2018 “Introduzione”, in A. R. Calabrò (a cura di) Quaderno n°5, Master in immigrazione, genere, modelli familiari e strategie di integrazione, Ledizioni, Milano

Contributi in riviste (n.25)

1982 Con L. Grasso, “Per una foto di gruppo un po’ difficile da ricomporre”, in Memoria, n.4
1982 “Le bande giovanili a Milano: un aspetto nuovo della realtà metropolitana degli anni ’80”, in Quaderni di proposte, n.6
1984 “Condizione giovanile ed esperienza del tempo” in Prospettiva sindacale, n.53
1985 “Les Jeunes et leur rapport au temps comme instrument d’analyse du changement social” in Revue Suisse de Sociologie, vol. II, n.2
1986 “I giovani in alcune ricerche italiane”, in Rassegna Italiana di Sociologia, XXXVII, n.2
1990 “Una giornata qualsiasi” in Reti, n.2/3
1991 “Robert K.Merton: l’ambivalenza strutturale”, in Il politico, n.3
1991 Con G.della Rocca, “Quale gerarchia? Capi ed esperti alla ricerca del proprio ruolo nei sistemi tecnologici integrati”, in Studi Organizzativi, n.2
1994 “Gli zingari tra tradizione e cambiamento: un percorso difficile”, in Dei delitti e delle pene, n.1
1995 “Georg Simmel: la sociologia dell’ambivalenza”, in Quaderni di sociologia. Vol.38, n.8
1996 “Pregiudizio, etnicità e modelli di interazione: il caso degli zingari”, in Rassegna Italiana di Sociologia, n.2
1996 “Uguaglianza e differenza: il caso dell’inserimento in una scuola elementare di bambini zingari e stranieri”, in La società Multietnica”, n.2, agosto
1996 “Nomadi e stanziali: relazioni, differenze e trasformazioni”, in La società multietnica, Numero 2, agosto
2000 “Erranti comunque”, in Adultità, n.11
2001 “Prigionieri dell’ambivalenza. Sulla carcerazione minorile”, in Quaderni di Sociologia, vol. XLIV, 22 2001 “Editoriale. Passioni e risorse”, in La formazione continua degli insegnanti, numero monografico di Rassegna. Periodico dell’istituto pedagogico italiano, anno IX, edizioni Junior, Bergamo
2001 “La formazione in Alto Adige: vizi e virtù di un modello da ripensare”, La formazione continua degli insegnanti, numero monografico di Rassegna. Periodico dell’istituto pedagogico italiano, anno IX, edizioni Junior, Bergamo

2012 “When Ethnic Identity Becomes a Prison. The case of the Roma Community in Italy”, in Bulletin of the Transilvania University of Braşov, series VII, Social Science Law, vol.5 (54), No.1
2012 “Oltre il soffitto di cristallo”, in A.R. Oltre il soffitto di cristallo, I Quaderni de Il Politico, Rubbettino, Catanzaro

2012 “Il linguaggio ambivalente delle donne”, in A.R. Oltre il soffitto di cristallo, I Quaderni della rivista Il Politico, 58, Rubbettino, Catanzaro
2013, “Di che parliamo quando parliamo di identità”, in Quaderni di Sociologia, N. 63/2013 vol. LVII, Rosenberg & Sellier, Torino

2015, “Ancora una volta cos’è la politica”,Il Politico, 238, Rubbettino, Catanzaro
2015, “Essai sur l’ambivalence”, SOCIOLOGIA INTERNATIONALIS, vol.53
2016 “The ambivalent relationship between war end peace: public speeches concerning the iussue of terrorism”, POLIS, vol.4
2016 “(Re)reading the Classics: Sociologia, Georg Simmel”, CAMBIO, vol.6 (12)

Rapporti di ricerca (n.2)

1998 con M.Beatrice Perrucci, Donne in un mercato del lavoro che cambia: potenzialità e difficoltà in provincia di Varese, pubblicazione a cura del CITE (Centro Innovazione Tecnico Educativo) di Varese
1991 con G. Della Rocca, C. Foglia, Changing Functions of Lower and Middle Management in Italy, European Foundation for the Improvement of Living and Working Conditions, Dublin

Voci enciclopediche (n.2)
1993 “Tempi nella vita e generazioni” , in Prima, vol. V, UTET, Torino

1993 “Culture giovanili e controculture”, in Prima, vol. V, UTET, Torino Pubblicazioni on-line (n.1)

2006 Esperienze di e-learning di un docente di sociologia, in di A.R. Calabrò, M.R. Esposito, M. Tamburello, La progettazione e il riuso dei contenuti per un approccio innovativo alla sociologia www.elearningeinnovazione.org/it/conv02

Recensioni su riviste (n.2)
1987 “La coscienza di sfruttata”, L. Abbà, G.Ferri, G.Lazzaretto, E. Medi, S.Motta, Memoria

1990 “Saggio sul gioco”, C. Mongardini, Rassegna Italiana di Sociologia, vol. 31

 

Ricerca Research

I suoi lavori  riguardano la messa a punto di una teoria dell’ambivalenza sociologica che  dia conto dell’agire quando l’attore si muove tra polarità opposte che si implicano reciprocamente e interdicono la scelta. Nel corso degli anni applica tale teoria alla ricerca studiando diversi aspetti della realtà sociale: la cultura giovanile antagonista; l’organizzazione sociale del tempo; le comunità rom e sinte in Italia; la comunicazione ambivalente nell’argomentazione pubblica; il carcere minorile come esempio di istituzione ambivalente; l’identità di genere nelle società contemporanee definita da codici normativi contrapposti; le politiche pubbliche sull’immigrazione in Italia tra principi umanitari ed esigenze securitarie; l’integrazione dei bambini zingari e stranieri nella scuola primaria tra diritto all’eguaglianza e riconoscimento della differenza;  il fenomeno della tratta a scopo di sfruttamento sessuale;  i confitti culturali ed identitari nelle società interetniche e interculturali; le donne immigrate nel mercato del lavoro di cura; i confini temporali dell’identità dei richiedenti asilo.

Terza missione Third Mission

Nel corso degli anni, nella sua veste di Direttore del master e presidente di MeRGED, ha stretto rapporti di collaborazione con istituzioni (Prefettura di Pavia, Questura di Pavia, Comune di Pavia), realtà del terzo settore (Caritas, Casa del Giovane…), Associazioni (Ampi), Sindacati (CGIL, CISL) presenti sul territorio pavese, svolgendo per loro conto e in loro collaborazione attività di ricerca, formazione per il personale e organizzazione di eventi culturali dedicati alla cittadinanza.  Inoltre ha svolto attività di formazione nelle scuole superiori presenti sul territorio sui temi delle migrazioni.