Sviluppo Economico e Relazioni internazionali

LM-52
Classe delle lauree magistrali in Relazioni internazionali

Il Corso di Laurea Magistrale in Sviluppo Economico e Relazioni Internazionali si rivolge a studenti interessati a una formazione multidisciplinare in ambito economico, giuridico, politologico e storico, indispensabile per l’analisi e l’interpretazione dei fenomeni globali. SERI fornisce una preparazione specifica per chi è interessato alla carriera diplomatica, alle organizzazioni internazionali e, in generale, per chi ambisce a una carriera internazionale in organismi pubblici e privati, associazioni ed enti non governativi. Inoltre, la preparazione in ambito economico e quantitativo apre ai laureati di SERI la possibilità di inserirsi in aziende pubbliche e private che operano nei mercati internazionali.

Il corso in breve

Il Corso di Laurea Magistrale in “Sviluppo Economico e Relazioni Internazionali” (SERI) si rivolge a studenti interessati a una formazione multidisciplinare in ambito economico, giuridico, politologico, e storico indispensabile per l’analisi e l’interpretazione dei fenomeni globali. L’approccio multidisciplinare del Corso fornisce una visione ampia e approfondita della complessa e dinamica realtà internazionale, riallacciandosi anche alla tradizione di studi internazionalistici che caratterizza da molto tempo l’Università di Pavia.

Le principali discipline che contribuiscono alla formazione dei laureati SERI (economia, diritto, scienze politiche e sociali, storia, lingue) sono fondamentali per comprendere le diverse dinamiche che interagiscono nel sistema internazionale e forniscono una preparazione basata su differenti approcci metodologici, attraverso i quali sono studiate e interpretate la globalizzazione e la trasformazione degli assetti internazionali.

Tra i temi ai quali è dedicata particolare attenzione in SERI si segnalano la cooperazione internazionale e l’economia dello sviluppo, i processi e i meccanismi di integrazione nelle diverse regioni del globo, le relazioni tra i paesi industrializzati e quelli emergenti, il ruolo delle organizzazioni internazionali, la politica internazionale dei diversi attori nazionali e multilaterali.

Nell’ambito del corso sono insegnate metodologie di analisi dei dati e tecniche statistiche fondamentali per comprendere la realtà internazionale, utilizzando informazioni quantitative e qualitative. In numerosi corsi sono tenuti laboratori nei quali gli studenti apprendono l’utilizzo di pacchetti statistici come STATA e R per l’analisi di dati economici e politici.

Sono inoltre numerose le opportunità di seguire seminari organizzati dal Dipartimento, dai Collegi universitari e dallo IUSS su temi di carattere internazionali o di partecipare a corsi intensivi in Italia o all’estero. Nell’ambito dei corsi previsti nel piano di studio sono spesso offerti brevi corsi tematici tenuti da visiting professors provenienti dalle migliori università estere.

Per gli studenti di SERI vi sono numerose opportunità di svolgere una parte degli studi all’estero attraverso i programmi Erasmus +Fondo Cooperazione e Conoscenza, i premi di studio Giovanni Manera e altre iniziative promosse dall’Ateneo pavese. Maggiori informazioni a questo link.

SERI è nato nel 2018 a seguito di un processo di rinnovamento del Corso di Laurea Magistrale in Economia, Politica e Istituzioni Internazionali, dal quale ha ereditato – innovandoli – i punti di forza. La Laurea Honoris Causa in Economia, Politica e Istituzioni Internazionali è stata conferita nel 2005 al Prof. Amartya Sen, Premio Nobel per l’Economia, e nel 2015 al Presidente Emerito Giorgio Napolitano.

Sbocchi professionali

SERI fornisce una preparazione specifica per chi è interessato alla carriera diplomatica, alle organizzazioni internazionali e, in generale, per chi ambisce a una carriera internazionale in organismi pubblici e privati, associazioni ed enti non governativi. Inoltre, la preparazione in ambito economico e quantitativo apre ai laureati di SERI la possibilità di inserirsi in aziende pubbliche e private che operano nei mercati internazionali.


Modalità di iscrizione e di ammissione

Informazioni dettagliate per le modalità di iscrizione e di ammissione all’anno accademico 2021/2022

 
 
 

Borse di studio Giovanni Manera

La famiglia del prof. Giovanni Manera generosamente mette da molti anni a disposizione degli studenti del Dipartimento alcune borse di studio finalizzate a favorire esperienze formative all’estero.

Al momento esistono tre tipi di borse di studio dedicate agli studenti delle lauree magistrali:

  • “Borse Manera” per un periodo di studio all’estero, finalizzato alla stesura di una tesi di laurea in ambito economico-statico (dal 2007)
  • Contributo per la partecipazione a viaggi di studio in Kosovo, Israele e Stati Uniti in collaborazione con l’Associazione Diplomatici (2018, 2019)
  • Contributo per la partecipazione a viaggi di studio nella Silicon Valley in collaborazione con l’associazione “La storia nel futuro” (2018, 2019, 2020)

Vincitori delle Borse di studio Giovanni Manera

 

REGOLAMENTI DIDATTICI

Regolamenti didattici del corso di laurea a partire dalla coorte 2016/2017

Piani di studio

Puoi consultare i piani di studi cliccando sull'anno accademico corrispondente all'inizio degli studi

Staff

Responsabile

Prof. Francesco Scervini

francesco.scervini@unipv.it